News

Accogliere ai tempi dei muri: a Genova la scuola estiva

02 maggio 2017

“Migrare e accogliere ai tempi dei muri”: questo il nome della Tredicesima Scuola Estiva di Sociologia delle Migrazioni organizzata dal Centro Studi Medì, in collaborazione con l’Università degli Studi di Milano e di Genova.

La Scuola Estiva, che si svolgerà dal 3 al 7 luglio a Genova, si rivolge principalmente a giovani ricercatori, dottori e dottorandi di ricerca, operatori di enti pubblici, di sindacati e di associazioni non profit, con interessi specifici nel settore. Presuppone, quindi, una formazione di base nelle discipline sociologiche e si propone di formare ricercatori e operatori qualificati nell’analisi dei fenomeni migratori. Verrà, inoltre, dato spazio di discussione e confronto tra i partecipanti.

La Scuola offre un programma variegato e utilizza approcci interdisciplinari; da qualche anno, inoltre, cerca di focalizzarsi su quella che è stata definita la "crisi migratoria europea" provandone ad analizzare le dinamiche e i meccanismi.

Il Direttore scientifico della Scuola è Maurizio Ambrosini, docente di sociologia dei processi migratori nell’Università di Milano, Dipartimento di Scienze Sociali e Politiche.

I corsi si svolgeranno da lunedì 3 luglio a venerdì 7 luglio presso il  Palazzo Ducale di Genova.

Ulteriori informazioni sul sito www.csmedi.com. In allegato, il programma della Scuola.

<< Indietro
Content e graphic design studio idea comunicazione studio idea comunicazione Sviluppo PanPot