News

A Bari il Master in Gestione delle Imprese Sociali

12 luglio 2017

L’Università degli Studi di Bari (Dipartimento di scienze economiche e metodi matematici) ha aperto il concorso per partecipare allo Short Master, realizzato in collaborazione con il Forum Terzo Settore, in “Economia e Gestione delle Imprese Sociali”.

Il corso è rivolto a :

·        Dirigenti e manager di imprese sociali, cooperative sociali, consorzi, fondazioni, ONLUS, associazioni di volontariato, RSA, associazioni nazionali di categoria, aziende non profit in generale

·        Funzionari, responsabili o coordinatori di servizi erogati dalle organizzazioni non profit o in concessione dalla pubblica amministrazione o di imprese private impegnate in attività di sostegno alla finanza etica, al commercio equo e solidale o all’inserimento lavorativo di persone svantaggiate

·        Consulenti di organizzazioni private o pubbliche che operano per lo sviluppo delle imprese sociali e del settore non profit, in centri di ricerca e studi inerenti il settore non profit e l’economia sociale

·        Funzionari, consulenti o responsabili di politiche di sviluppo del welfare (piani sociali, convenzioni, esternalizzazione di servizi) in comuni, province, regioni o enti locali.

Ai partecipanti che avranno frequentato almeno l’80% delle lezioni sarà rilasciato il Diploma di Master in Management e Governance delle Imprese Sociali (per coloro in possesso di laurea vecchio ordinamento, nuovo ordinamento e laurea triennale), oppure un attestato di frequenza al Master (per coloro non in possesso di laurea).

Lo Short Master si articola in 100 ore complessive distribuite in 10 settimane, e ha un valore di 4 CFU.

Diretto dal Prof. Vitorocco Peragine, è organizzato in 10 moduli. Vito Intino, portavoce del Forum Terzo Settore Puglia sarà il referente del modulo “Evoluzione dell’impresa sociale in Italia e riforma del Terzo settore”.

Di seguito i titoli degli altri moduli con i rispettivi referenti: Economia dell’impresa sociale (Vitorocco Peragine e Raffaele Lagravinese, UNIBA), Governance e gestione delle risorse umane (Vito Pinto, UNIBA), L’impresa sociale e le politiche pubbliche: sussidiarietà e innovazione (Giuseppe Moro, UNIBA), Politiche regionali e imprese sociali (Anna Maria Candela, Regione Puglia), Fiscalità del Terzo settore (Antonio Uricchio, UNIBA), Strumenti finanziari per le imprese sociali (Michele Gravina, Banca Etica), Marketing e comunicazione nel no profit (Giuseppe Ambrosio, LUMSA), Presentazione di casi di studio (Gianfranco Visicchio, Consorzio Meridia), Project work e prova finale (in cui i partecipanti dovranno redigere una tesina su un argomento a scelta, oggetto del corso, che sarà discussa nella prova finale).

Per tutte le informazioni su costi e su come partecipare è possibile consultare il bando a questa pagina: http://www.uniba.it/didattica/master-universitari/short-master/short-master-aa-2017-2018/economia-e-gestione-imprese-sociali

<< Indietro
Content e graphic design studio idea comunicazione studio idea comunicazione Sviluppo PanPot